Come Costruire una Prolunga Elettrica

Posted on by

Quante volte vi è capitato di aver bisogno di una prolunga elettrica e non aver tempo di comprarne una? Questa guida insegna come costruirne una magari risparmiando anche qualche euro; infatti con 5 euro avremo una prolunga della lunghezza che vogliamo.

Occorrente
Presa maschio
Presa Femmina
Cavo elettrico

Il primo passo da fare è andare da un buon ferramenta e comprare una presa con attacco maschio, una con attacco femmina e acquistiamo il cavo in base alla lunghezza che vogliamo (facciamo molta attenzione durante l’acquisto a chiedere il cavo con la massa e le prese con i relativi spinotti che possono ospitare la massa).

Torniamo a casa e soddisfatti per il nostro acquisto iniziamo con il montaggio della prolunga. Prendiamo un paio di forbici e iniziamo a spellare la parte più grossa del filo, vedremo all’interno altri tre fili e dobbiamo spellare anche questi facendo molta attenzione a non tagliare il rame interno. Ripetiamo l’operazione anche con l’altro capo del cavo.

Prendiamo la presa maschio (quella con i contatti esterni visibili), apriamola togliendo la vite, allentiamo i morsetti dei contatti e inseriamo i cavetti del filo (facendo molta attenzione a mettere il cavetto di colore giallo/blu al centro). Stringiamo il tutto, chiudiamo la presa e ripetiamo l’operazione con la presa femmina. Finalmente avremo la nostra nuova e fiammante prolunga.

Category: Guide