Come Decorare la Borsa per la Spesa

Semplicemente, con qualche metro di filo ritorto possiamo dare un nuovo aspetto alla solita borsa che usiamo per fare la spesa; per renderla ancora più chic si può inserire ogni tanto una perla di vetro o un bottone particolare o ancora delle conchiglie, per realizzare una splendida borsa dal profumo marino.

Occorrente
Per la rete:
83 m di filo ritorto
Per la maniglia:
15 m di filo ritorto
Perle o bottoni

Tagliate il filo ritorto di 83 m in 16 fili lunghi 5 m. I rimanenti 3 m avvolgeteli ad anello. Doppiate i fili e fissateli nell’anello uno vicino all’altro con un cappio; per poter lavorare comodamente, appendete l’anello a una maniglia. Iniziate ad annodare i fili a due a due tra loro, con nodi semplici e tenendovi a una distanza di circa 2 m dai capi iniziali.

Eseguite il secondo giro di nodi, annodando i fili in modo da creare un rombo; inserite ogni tanto un bottone o una perla. Continuate ad annodare, fino a quando vi rimarranno dei cappi lunghi circa 25 cm. Sciogliete l’anello e sfilate il filo ritorto dai cappi iniziali. Ripiegate l’estremità dei fili annodati sugli altri. Tutti questi fili formeranno la maniglia.

Prendete il filo ritorto lungo 15 m ed effettuate una legatura a cappio intorno ai fili rimasti liberi; dividete in due parti uguali il filo utilizzando per l’anello iniziale e usatele per unire i laterali della borsa. Piegate a metà 2 m di filo e bloccatelo con un cappio alla base della borsa. Prendete i due capi e ricreate, attraverso i nodi, il rombo che caratterizza la rete. Completate la rete laterale di sutura, annodando bene i cappi e, dopo aver inserito una perla o un bottone, aprite a foglia le estremità.

Category: Guide