Come Fare la Lavatrice Risparmiando

Fare la lavatrice è una grandissima noia, ma è comunque indispensabile per la nostra pulizia! A volte bisogna sprecare un pomeriggio interno per avviare il lavaggio, stendere e poi ricaricare la lavatrice..soprattutto se hai una famiglia numerosa. Niente paura perchè attraverso questa guida imparerai a ridurre il numero di lavatrici da fare così da risparmiare tempo, energia e anche soldi!

Sfatiamo il mito secondo cui sia sempre necessario dividere i capi rigorosamente secondo i colori altrimenti questi si mischiano. Questo vale per quei capi d’abbigliamento che non sono stati ancora lavati o che hanno subito pochi lavaggi, per cui perdono il colore. Per questi capi è necessario lavarli separatamente fino a quando non perdono tutto il colore in eccesso, ma poi potrai comodamente lavarli in lavatrice con i colori misti.

Passiamo ora ai capi un po’ più datati. Risulta essere bene suddividere i capi chiari da quelli scuri, per esempio: tra gli scuri puoi mettere nero, blu, marrone, verde scuro, grigio scuro, bordeaux; tra i chiari invece beige, azzurro, color panna, rosa, grigio chiaro e bianco. Va comunque detto che il bianco è un colore particolare da trattare perchè è, per ovvi motivi, il più incline ad assorbire i colori, per cui a volte è meglio lavarlo separatamente. Il rosso è anch’esso un colore che nonostante i numerosi lavaggi può continuare a perdere colore, quindi assicurati che l’abbia perso completamente prima di lavarlo con altri colori.

Quando hai suddiviso i colori ricordati di usare sempre i fogli assorbenti per lavatrice. Sono utilissimi ed indispensabili perchè per le piccole perdite di colore evitano che vengano assorbite dai vestiti e comunque rappresentano sempre una sicurezza a scanso di problemi. Usa un foglio solo per i lavaggi in cui non riempi completamente la lavatrice, mentre due quando è piena. Due fogli possono essere necessari anche quando la lavatrice non è piena, ma per esempio in un lavaggio di colori scuri il nero è dominante e non vuoi correre rischi.

Se ti dovesse capitare per sbaglio di infilare nella lavatrice con i capi scuri uno chiaro, per esempio un asciugamano color panna, niente paura perchè per risolvere il problema potrebbe essere solo necessario rilavare il capo chiaro singolarmente in modo che perda la tonalità scura. Se però il problema persiste, prima di gettare via il capo, allora prova a tingerlo con un colore simile a quello che l’ha macchiato così non si vedrà e non sarai costretta a buttarlo.

Category: Guide