Come Mettere Massa con Dieta

Molte palestre indicano degli allenamenti speciali per aumentare la propria massa muscolare, molte palestre hanno degli istruttori bravi e preparati che sanno consigliare il proprio cliente ma molte volte o non ascoltiamo i consigli o essi sono sbagliati e facciamo solo dei danni al nostro metabolismo.

Immaginiamo il nostro corpo umano come una macchina, per muoversi ha bisogno della benzina che sono i carboidrati, e poi per rimettersi in forma ha bisogno di olio e acqua.

Il suo olio rappresenta le nostre proteine e l’acqua sono le vitamine. L’unica differenza è il rapporto che cambia, per mettere su massa per prima cosa bisogna assumere più calorie di quelle che consumiamo giornalmente.

Ci sono due metodi per mettere su massa, uno veloce e rapido e l’altro un po’ più lento ma senza bisogno di definizione muscolare. La scelta sta a voi.

Partiamo dal presupposto che l’allenamento muscolare sia identico in tutte e due le scelte, un leggero riscaldamento aerobico di pochi minuti, una fase anaerobica con i pesi e le attrezzature ed esercizi mirati a specifiche fasce muscolari.

L’allenamento di solito finisce con una seduta aerobica di circa venti minuti, suggerisco alla fine della sessione una doccia e una sauna per spurgare il vostro corpo dalle tossine in circolo.

Ora passiamo all’alimentazione: dapprima voglio dividere gli alimenti in tre fasce: le proteine derivate dall’assunzione di uova, carne, pesce e determinati legumi.

I glucidi o carboidrati sono derivati dall’assunzione di zuccheri semplici e complessi consistenti nella pasta, nel pane nei farinacei nella frutta sotto forma di glucosio (molto meglio poiché il loro livello glicemico è basso) e verdura.

I lipidi derivanti da quasi tutti gli alimenti che contengono grasso (evitate di eliminarlo un uso moderato e minimo di grasso è importante per il vostro metabolismo). In ultimo le fibre, assumibili attraverso un uso abituale di frutta e verdure.

La prima situazione, nel caso in cui volete mettere su massa velocemente consiste nel cambiamento dello stile nutrizionale con l’assunzione di un massiccio numero di glucidi circa dieci grammi di carboidrati pari a circa 40 calorie per ogni chilo di massa corporea.

Calcolate bene il tutto, l’occorrente necessario (dai vari studi di settore di nutrizione e di fitness) indicano esattamente il numero 44 come calorie di carboidrati da assumere giornalmente accompagnato da più di due litri d’acqua e frutta e verdura.

In questo caso in poco tempo metterete su massa, aumenterete il vostro peso e non avrete il tempo per definirlo con l’allenamento in palestra.

Una volta aumentato il proprio peso occorrono degli allenamenti mirati alla definizione, aumentare le serie di allenamento e diminuire di conseguenza il peso degli attrezzi usati.
All’incirca con un aumento di dieci chili di massa corporea e la relativa definizione occorreranno pochi mesi con questo sistema, forse il vostro corpo non ne sarà molto contento.
Per valutare la percentuale di massa magra e di massa grassa è possibile utilizzare una bilancia impedenziometrica.

L’altro sistema, più lento ma consigliato consiste nell’aumentare la dose di proteine assunte giornalmente portandole a più di due grammi al giorno per ogni chilo di massa corporea.
Le migliori proteine derivano da carni bianche come il pollo, l’uova e il tonno, anche il resto delle tipologie di proteine devono essere assunte ma non di frequente come le prime descritte.

Controllate sempre le date di scadenza e andate dal vostro macellaio di fiducia per la scelta delle carni. Per un assunzione di così alte dosi di proteine occorre bere molta acqua per depurare i reni(almeno due litri). Si sa che un aumento delle proteine comporta uno sforzo maggiore per i reni.

Evitate sempre di assumere sostanze proteiche in polvere o integratori, la migliore base della vostra crescita sarà solamente una sana alimentazione. Assumete sempre grandi quantità di fibre, frutta e verdura.
La crescita muscolare sarà molto più lenta dell’altro sistema, ma a differenza dell’altro avrete il tempo di definire la muscolatura man mano la massa magra verrà messa su.

Il risultato estetico sarà tutta un’altra cosa, avrete leggermente meno forza durante gli allenamenti visto che il vostro corpo avrà meno carboidrati in corpo da trasformare in energia, aiutate il vostro organismo con delle piccole quantità di glucidi qualche ora prima dello sforzo fisico.
Come glucidi consiglio delle marmellate ipoglicemiche come quelle alle prugne o dei biscotti al miele, assumetene solo poche quantità, giusto per avere delle energie durante l’allenamento.

Con questi piccoli accorgimenti noterete subito dei grossi miglioramenti, non esitate mai di chiedere prima informazioni ad un nutrizionista qualificato, informatevi sempre se il vostro preparatore, il vostro allenatore o il vostro istruttore sia preparato.
Per qualsiasi cosa e prima di incominciare a mettere massa chiedete sempre il consiglio di un medico specialista, andate dal vostro di base e mettetelo a corrente sempre di tutto anche del vostro cambio di nutrizione per mettere massa.

Category: Guide