Come Preparare Spaghetti al Pangrattato

Posted on by

Ecco un esempio di un piatto sfizioso, si tratta di un piatto molto semplice da preparare, bastano pochi ingredienti, per avere un primo pronto in pochi minuti. Questa ricetta è tipica nella tradizione siciliana, un piatto molto fantasioso nella sua semplicità, i bambini ne vanno matti.

Occorrente
400 gr di spaghetti
8 acciughe sotto sale
20 gr di pangrattato
1 spicchio di aglio
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale, pepe

In una ciotola piena d’acqua immergo le acciughe per dissalarle, tenendovele per circa 1 ora, cambiando l’acqua ogni quarto d’ora. Dopo questo procedimento le sciacquo ancora.
In una padella antiaderente metto l’olio e lo spicchio d’aglio che faccio imbiondire, poi aggiungo le acciughe ben asciugate e tagliate a pezzettini, facendo insaporire il tutto.

A parte faccio cuocere gli spaghetti in acqua salata, che scolo al dente. Nel frattempo nella padella con acciughe e aglio faccio scottare il pangrattato, facendolo diventare croccante. Per prepararlo è anche possibile grattugiare del pane secco utilizzando una grattugia elettrica.
Si consiglia di mescolare molto bene il tutto onde evitare di far attaccare alla padella il composto. Il pangrattato dovrà assumere durante la preparazione un colore dorato.

A questo punto aggiungo nella padella gli spaghetti di cui completo la cottura amalgamando bene con pangrattato ed acciughe. IA scelta per un gusto più forte si può aggiungere nella preparazione un piccolo peperoncino o spolverare alla fine del procedimento con pepe nero.
I miei bimbi sul piatto aggiungono una

Category: Guide