Come Costruire una Piccola Serra

Posted on by

Per avere un orto sempre ben fornito, sia in estate che in inverno, la soluzione ideale è l’utilizzo di una piccola serra. Se i prezzi di acquisto possono essere proibitivi, quelli di costruzione sono davvero accessibili: circa 10 euro per una serra di 8 metri.

Occorrente
Telo protettivo (0.50 cent al metro)
Tubi flessibili da idraulica (1,00 cad.)
Picchetti da campeggio (2-3 euro confezione da 8)
Spago o cordicella resistente
Sassi, mattoni, piastrelle

Acquista solo quello che ti serve ed evita gli sprechi; Eccoti un’ipotesi: per la costruzione di una “serra tunnel” da 6 metri acquista 4 tubi flessibili, la lunghezza dei tubi devi deciderla in base alla larghezza del telo di plastica, infatti i tubi devono essere lunghi poco meno del doppio della larghezza del telo protettivo (es.: per un telo di 2 metri compra dei tubi di poco più di 3 metri). Il numero dei picchetti da campeggio (li trovi da decathlon) deve essere uguale o maggiore a quello dei tubi flessibili perché ogni picchetto ti servirà a fissare l’estremità di due archetti adiacenti. Per i sassi e gli scarti edili non vi è una regola precisa, puoi usare un sasso da fiume per ogni metro se abiti in una zona dove il vento soffia forte.

Fissa i tubi I tubi idraulici, nonostante la grande flessibilità, sono molto resistenti al vento. Piegali ad arco e fissali nel terreno; una volta piantati ad arco, per tenerli ben saldi aiutati con i picchetti da campeggio. Fissa nel terreno un picchetto a circa 50 cm di distanza dal primo archetto, nella zona centrale. Fai partire dalle due estremità una corda che si andrà a legare -ben tesa- proprio al picchetto. Ripeti questa procedura per ogni archetto che hai fissato, questa volta però mettendo i picchetti più vicini. Assicurati che la struttura sia ben salda perché rappresenta lo scheletro della tua serra tunnel e deve essere resistente ad urti accidentali, vento e al sabotaggio di eventuali animali domestici.

Stendi il telone Stendi il telo di plastica su ogni archetto, per questa operazione ti consiglio di farti aiutare da qualcuno, soprattutto se il telo è molto lungo. Per fissarlo agli archetti puoi usare i classici mollettoni del bucato (quelli grandi), oppure dei ganci. Ti conviene non acquistare ganci appositi perché di solito, questi, rovinano la plastica. Se il telone è ben fissato a terra puoi fare anche a meno di molle e ganci, ma ti conviene utilizzare più sassi per tenerlo saldo.

Metti i sassi Al termine del passo tre devi fissare il telo alla base della serra. Questa è la procedura più facile dell’intera operazione ma anche la più importante perché fisserà definitivamente il telone. Usa pure materiale di recupero come vecchie piastrelle, mattoni, sassi,insomma, qualsiasi oggetto dal peso consistente. In questo modo potrai scoprire rapidamente il tuo orticello nelle giornate più calde.

Category: Guide