Come Preparare Polpette di Pollo con Verdure

Posted on by

Una delle cose più difficili è quella di dare da mangiare le verdure ai bambini. il motivo devo ancora capirlo, ma sembra che gli ortaggi, così sani e buoni, siano mal voluti da tutta la popolazione under 13 anni (per essere generosa).

Per introdurli nel mondo della cucina equilibrata, però, è importante avvicinarli piano piano a questi cibi, anche nei modi un po’ più “subdoli”, come le polpette: quale bambino non riuscirebbe a resistergli?

Ed ecco a voi, allora, un contorno facile e sfizioso a misura di bambino: le polpette di pollo con le verdure. Ne andranno pazzi!

Ingredienti
macinato di pollo, 400gr
patate, 2
carote, 1
zucchine, 1
parmigiano
pangrattato
uova, 1
sale, pepe

Tempo di preparazione: 30 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta prendendo una pentola abbastanza grande e mettendo a sbollentare le patate e le carote (precedentemente sbucciate) con le zucchine spuntate in abbondante acqua salata.

Una volta che le verdure si saranno ben ammorbidite, schiacchiatele all’interno di una ciotola capiente con lo schiacciapatate, in modo da formare una purea; aggiungetevi il macinato di pollo, un paio di cucchiai di parmigiano e un pizzico di sale e pepe, quindi mescolate finché non avrete realizzato una purea abbastanza omogenea. Se il composto che avete preparato dovesse essere troppo morbido, aggiungetevi un po’ di pangrattato.

Formate ora delle palline che avvolgerete prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Per cuocerle, mettetele in una piastra in ghisa a fuoco vivo, girandole di tanto in tanto: in questo modo non dovrete utilizzare nè burro nè olio, ma rimarranno leggere e facilmente digeribili.

Category: Guide

Come Preparare Spaghetti al Pangrattato

Posted on by

Ecco un esempio di un piatto sfizioso, si tratta di un piatto molto semplice da preparare, bastano pochi ingredienti, per avere un primo pronto in pochi minuti. Questa ricetta è tipica nella tradizione siciliana, un piatto molto fantasioso nella sua semplicità, i bambini ne vanno matti.

Occorrente
400 gr di spaghetti
8 acciughe sotto sale
20 gr di pangrattato
1 spicchio di aglio
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale, pepe

In una ciotola piena d’acqua immergo le acciughe per dissalarle, tenendovele per circa 1 ora, cambiando l’acqua ogni quarto d’ora. Dopo questo procedimento le sciacquo ancora.
In una padella antiaderente metto l’olio e lo spicchio d’aglio che faccio imbiondire, poi aggiungo le acciughe ben asciugate e tagliate a pezzettini, facendo insaporire il tutto.

A parte faccio cuocere gli spaghetti in acqua salata, che scolo al dente. Nel frattempo nella padella con acciughe e aglio faccio scottare il pangrattato, facendolo diventare croccante. Per prepararlo è anche possibile grattugiare del pane secco utilizzando una grattugia elettrica.
Si consiglia di mescolare molto bene il tutto onde evitare di far attaccare alla padella il composto. Il pangrattato dovrà assumere durante la preparazione un colore dorato.

A questo punto aggiungo nella padella gli spaghetti di cui completo la cottura amalgamando bene con pangrattato ed acciughe. IA scelta per un gusto più forte si può aggiungere nella preparazione un piccolo peperoncino o spolverare alla fine del procedimento con pepe nero.
I miei bimbi sul piatto aggiungono una

Category: Guide

Come Preparare Torta Affumicata con Formaggio e Pomodori

Posted on by

Ecco la ricetta della Torta affumicata con formaggio e pomodori. Facilissima da preparare e di sicuro effetto, per una cena informale con gli amici o per una merenda estiva in giardino.

Servi calda e se vuoi accompagna con della birra chiara fresca.

Occorrente
5 cl di latte
225 gr di salmone affumicato a fettine
2 uova
2 tuorli
20 cl di panna fresca
1 cucchiaio di dragoncello fresco tritato
175 gr di caprino fresco
2 pomodori tagliati a fettine
Sale e pepe
Basilico
200 gr di salmone fresco
225 gr di farina
1/2 cucchiaino di sale
115 gr di burro
2 tuorli
2 cucchiai di acqua fredda

Prepara la pasta: disponi la farina, il sale ed il burro nel boccale di un robot da cucina domestico e inizia ad impastare. Aggiungi i tuorli e l’acqua e impasta inizialmente ad impulsi, quindi continua ad impastare ad una velocità ridotta sino ad ottenete una pasta liscia e omogenea. Avvolgi in pellicola da cucina e lascia in frigo per 30 minuti.

Stendi la pasta su una superficie infarinata; imburra una tortiera a cerniera di 20 cm di diametro e 3 cm di bordo; stendi ancora la pasta e punzecchia il fondo con i rebbi di una forchetta e metti ancora in frigo per 15 minuti. Fodera il fondo della torta con carta forno, poi versaci dei fagioli secchi e inforna a 190° per 15 minuti.Togli la carta e i fagioli e lascia cuocere per altri 10 minuti. Sforna e lascia raffreddare.

Metti nel frattempo, i tranci di salmone fresco in una casseruola a bordi alti e copri di latte. Porta ad ebollizione e lascia cuocere 2 minuti. Lascia quindi raffreddare. Sgocciola il salmone dal latte, taglia i tranci a quadretti e distribuiscili sul fondo della pasta, aggiungi anche il salmone affumicato a fettine.

Batti con cura le uova ed i tuorli con il liquido di cottura del salmone e con la panna, aggiungi il dragoncello, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Versa il tutto sul salmone, in modo che il liquido venga bene distribuito. Distribuisci il caprino tagliato a rondelle. Rimetti la torta salata in forno per 30 – 35 minuti fino a che la superficie sarà ben dorata. Servi la torta salata calda, ma non bollente, accompagna con un’insalata di pomodori al basilico.

Category: Guide

Come Preparare Vermicelli al Sugo di Canocchie

Posted on by

Ecco a voi un primo piatto a base di pesce molto semplice da preparare e pronto in soli 20 minuti: vermicelli al sugo di canocchie, una pietanza che profuma di spiaggia e di vacanze al mare.

Ingredienti
vermicelli, 250gr
canocchie, 12
aglio, 1 spicchio
peperoncino, 1
pomodori pachino, 12
prezzemolo tritato, un cucchiaio
sale, pepe, olio

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dalle canocchie: lavatele bene e incidetene il dorso.

Prendete una pentola e fate imbiondire l’aglio schiacciato e il peperoncino in un filo di olio. Aggiungete poi le canocchie e fatele rosolare per qualche minuto. Sfumate quindi con del vino bianco e aggiungete poi i pomodorini tagliati in quarti e il prezzemolo.

Quando la pasta sarà pronta, aggiungetela alla padella e spadellate il tutto per un paio di minuti, in modo che i sapori si diffondano al meglio. Aggiustate di sale e pepe e servite subito.

Category: Guide

Come Preparare Spuma di Salmone

Posted on by

Una ricetta deliziosa soprattutto per tutti gli amanti del salmone. Un piatto semplicissimo da preparare che esalta il sapore e il colore del salmone. Prepara tutto l’occorrente e prepara anche tu questa buonissima ricetta per i tuoi ospiti e i tuoi famigliari.

Occorrente
250 gr di salmone affumicato
100 gr di mascarpone
100 gr di panna
1 bicchierino di cognac
1 mazzetto di prezzemolo
Pepe

Per prima cosa procurati il salmone affumicato facendo attenzione che il suo colore deve essere di un brillante rosa-arancione. A questo punto frulla il salmone, quindi uniscilo insieme al mascarpone. Mescola per bene il tutto e aggiungi la panna ben montata e il prezzemolo tritato molto finemente.

Mescola per ben e con delicatezza il composto ottenuto dal basso verso l’alto e intanto aggiungi poco alla volta il bicchierino di Cognac. Procurati uno stampo della forma e dimensione che desideri e coprilo con della carta oleata o da forno per evitare che il composto si attacchi alle pareti dello stampo.

Una volta pronto lo stampo, versa al suo interno il composto levigando accuratamente la superficie. Tieni lo stampo così preparato in luogo fresco, ma non in frigorifero, fino al momento di portarlo in tavola. Sformalo e servilo in tavola ai tuoi ospiti accompagnandolo con dei crostini di pane tostato.

Category: Guide